×

Cus Siena Rugby vincitore del torneo di Arezzo dedica la vittoria a Mariolino Biagini

Il primo appuntamento agonistico della stagione del Banca CRAS CUS Siena Rugby ha riservato ottimi spunti al tecnico Francesco Sacrestano; a 3 settimane dall’inizio del campionato infatti, con una formazione largamente rimaneggiata, i senesi si sono ben comportati sul campo degli amici della Union Rugby Arezzo, formazione nata dall’unione del Vasari Rugby Arezzo, neoretrocesso dalla serie B e l’Arezzo Rugby Club.

Il torneo vedeva in campo aretini, senesi e pistoiesi, con i bianconeri chiamati a ben comportarsi essendo la sola squadra che gioca nel campionato di serie B, gli aretini sono in C1 ed i pistoiesi in C2.

Il primo incontro ha visto la netta vittoria dei padroni di casa contro la squadra pistoiese, un 24 a 7 frutto di 4 splendide mete; a seguire è andato in scena la partita più sentita del pomeriggio tra aretini e senesi.
Complice forse un calo dei padroni di casa, chiamati a giocare per 80 minuti consecutivi, i senesi hanno vinto facilmente la partita con 5 mete. Viani, Fusi, Sanniti, Trefoloni ed una meta tecnica per crolli della mischia ordinata hanno fissato il risultato sul 35-0 allo scadere dei 40 minuti di gioco.

A seguire è andata in scena la seconda partita che ha visto il Banca CRAS CUS Siena, la prima meta è stata ancora di Viani, battere per 21-0 i pistoiesi che hanno dimostrato di avere un ottimo pacchetto di mischia e sono riusciti  a difendere molto bene.

Bilancio quindi ampiamente positivo con 8 mete fatte e nessuna subita. Sono scesi in campo per i senesi anche Viani e Sanniti, tornati a giocare dopo una pausa, che hanno subito voluto lasciare il loro segno sul tabellino.

Scesi in campo anche i nuovi acquisti D’Ambrosio e Mattia Sampieri, giocatore della Under18 dei Ghibellini oggi prestato alla squadra seniores.

Anche se il livello di gioco non è stato ancora quello della scorsa stagione i bianconeri hanno dimostrato assoluto dominio in fase difensiva ed un’ottimo attacco visto che molte delle mete sono state realizzate dai trequarti.

Alla fine delle partite i ragazzi hanno deciso di dedicare la vittoria del torneo a Mariolino Biagini, un ex giocatore delle giovanili cussine, tragicamente scomparso nei giorni scorsi.

La notizia ha infatti sconvolto tutto il movimento ovale senese in cui Mariolino aveva lasciato un ottimo ricordo; Capitan Paolo Carmignani, con tutti i giocatori, ha voluto quindi fare un piccolo gesto per ricordare un amico scomparso troppo presto.

tutte le foto di Antonio Cinotti

Author

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*